Come funziona il deposito vincolato

Conto Deposito Sicuro Vincolato è rivolto ai clienti che vogliono far crescere i loro risparmi
e che non necessitano, nell'immediato, della giacenza da vincolare.

Puoi scegliere le durate del vincolo più congeniali, eventualmente aprendo più vincoli,
decidendo per ciascuno gli importi da vincolare (almeno 5.000 euro). Le somme vincolate e i relativi interessi maturati, saranno disponibili alla scadenza del vincolo.

Qualora il vincolo scada in un giorno non lavorativo bancario, le somme vincolate e gli interessi maturati saranno resi disponibili il primo giorno lavorativo successivo alla scadenza del vincolo, con valuta pari alla data di estinzione. Una volta attivato, il vincolo non può più essere modificato, né per importo né per durata.
All'interno del tuo Conto Deposito Sicuro puoi aprire più vincoli, anche in momenti diversi e con le durate e gli importi che preferisci.

Con Deposito Sicuro Vincolato puoi beneficiare di un TASSO DI INTERESSE ALTAMENTE REMUNERATIVO.

I vincoli possono sempre essere estinti anticipatamente.
L'estinzione anticipata comporterà che sulle somme originariamente vincolate saranno corrisposti interessi calcolati al tasso di estinzione anticipata indicato all'attivazione e per i giorni di vita effettiva del vincolo.

L’estinzione del Deposito Sicuro libero comporta in ogni caso l’estinzione di tutti i vincoli attivati a valere sullo stesso.

Caratteristiche dei vincoli

  • Conferimento minimo: 5.000 € (per ciascun vincolo)
  • Accredito interessi: alla scadenza del vincolo
  • Ritenuta fiscale sugli interessi: 26% dal 1° luglio 2014 (in precedenza 20%). Maggiori informazioni sono disponibili nella sezione "Le condizioni"

Imposta di Bollo

Banca Marche ha scelto la massima trasparenza, tenendo distinta la componente finanziaria da quella fiscale e pertanto l'imposta di bollo, tempo per tempo vigente, è a carico del Cliente.

La convenienza dei tassi di Deposito Sicuro, sia nella parte libera che su quella vincolata, rimane evidente. A puro titolo di esempio si riporta un tabella esemplificativa: 

 

Giacenza(*) Tasso Lordo (es. tasso a 12 mesi) Interessi lordi Imposta di bollo annuale: 0,20% - senza minimo Interessi lordi netto imp. bollo Incidenza % imp.bollo
€ 5.000 1,55 % € 77,50 € 10,00 € 67,50 0,20 %
€ 10.000 1,55 % € 155 € 20,00 € 135,00 0,20 %
€ 20.000 1,55 % € 310 € 40,00 € 270,00 0,20 %
€ 50.000 1,55 % € 775 € 100,00 € 675,00 0,20 %
€ 500.000 1,55 % € 7.750 € 1.000,00 € 6.750,00 0,20 %

(*) Nella giacenza va considerato anche il saldo eventuale del deposito libero, alla data di comunicazione.

Attenzione: l'imposta di bollo vigente è pari allo 0,20%.

Nel confrontare offerte alternative con imposta di bollo a carico cliente e a carico banca, è quindi necessario confrontare il tasso applicato e i relativi interessi "netto imposta di bollo".


Deposito Sicuro prevede l'imposta di bollo a carico del Cliente ma offre tassi assolutamente vantaggiosi. Per maggiori informazioni sulle durate o sui tassi applicati clicca su "Caratteristiche e Rendimento"